News

Post Image

Riapre il Fondo Energia - Scoprilo subito!


Fondo dedicato al miglioramento dell’efficienza energetica e di autoproduzione di energia da fonti rinnovabili

Dal 1° marzo 2018 al 31 maggio 2018 (salvo chiusura anticipata per esaurimento delle risorse) sarà ancora possibile presentare domanda per accedere al Fondo Energia: sono a disposizione infatti nuove risorse per gli interventi di miglioramento dell’efficienza energetica delle imprese e per incrementare l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili. Il Fondo Energia, insieme al Fondo Starter, fa parte del Fondo multiscopo rotativo di finanza agevolata, strumento di credito agevolato che beneficia delle risorse del Por Fesr 2014-2020. Il Fondo Energia finanzia fino a 500.000 euro in 96 mesi a tasso 0 per il 70% dell'importo ammesso e per il 30% a un tasso convenzionato con gli istituti di credito. Il Fondo infatti ha una compartecipazione pubblica e privata, bancaria, a tassi agevolati, gestiti dalla Regione Emilia-Romagna tramite Unifidi, Consorzio unitario di garanzia Emilia-Romagna selezionato con gara pubblica europea.

Sono ammesse le seguenti tipologie di spese:

  • Interventi su immobili strumentali: ampliamento e/o ristrutturazione, opere edili funzionali al progetto;
  • Acquisto ed installazione, adeguamento di macchinari, impianti, attrezzature, hardware;
  • Acquisizione di software e licenze;
  • Consulenze tecnico/specialistiche funzionali al progetto di investimento;
  • Spese per la redazione di diagnosi energetica e/o progettazione utili ai fini della preparazione dell’intervento in domanda
Contattaci per maggiori informazioni: info@pampuri.it
 
 [fonte http://energia.regione.emilia-romagna.it]